Go to Top

Recupero dati da macchina virtuale

Recupero dati da macchina virtuale

La macchina virtuale è un sistema, realizzabile via software, in grado di creare un computer virtuale all’interno di una macchina fisica. Le virtual machine vengono utilizzate per esempio per installare programmi che devono essere testati o per usare sistemi operativi diversi da quello della macchina fisica .

L’utilizzo di macchine virtuali consente di ottimizzare le performance hardware di una macchina fisica e di ridurre i costi energetici. Uno degli scopi principali dei sistemi virtuali è quello di far utilizzare lo stessa macchina fisica (Storage) a persone differenti nello stesso momento e di consentirgli l’utilizzo di sistemi operativi differenti senza che essi interagiscano tra loro. Un altro vantaggio dei sistemi virtuali è la facilità di amministrazione delle singole macchine virtuali che possono essere create e spostate o salvate molto velocemente.

Recupero dati da macchina virtuale: prevenire la perdita delle informazioni.

Le macchine virtuali come i classici computer possono essere soggette a danneggiamenti o problemi che possono causare la perdita dei dati. È quindi molto importante prendere delle misure preventive in modo da non rischiare di incappare in criticità difficili da risolvere.

Ecco come evitare di dover recuperare i dati da una macchina virtuale:

  • Effettuare dei backup periodici in modo di avere sempre file non corrotti o danneggiati facili da ripristinare.
  • Non salvare i backup sullo stesso hard disk o sistema di storage su cui si trova la macchina virtuale. È quindi opportuno salvare i backup su sistemi hardware differenti come hard disk, chiavette o computer in modo tale che, se la macchina principale viene danneggiata, i file possono essere ripristinati con pochi click.
  • Creare ambienti di lavoro sicuri e ben strutturati per evitare che le applicazioni possano entrare in conflitto tra loro o che possano essere soggette ad attacchi hacker.

Soluzioni da adottare in caso di perdita di dati da macchina virtuale

E nel caso in cui nonostante tutte le misure preventive adottate i file vengono corrotti e si è costretti ad effettuare direttamente un recupero dati da macchina virtuale?

In quel caso è opportuno evitare di continuare ad utilizzare la virtual machine poiché i file possono essere danneggiati in modo ancora più consistente. Evita le soluzioni fai da te: i software gratuiti reperibili online non sono sempre in grado di recuperare tutti i file corrotti.

È opportuno affidarsi quindi a dei professionisti come Kroll Ontrack che grazie all’utilizzo di sistemi di recupero avanzati ripristineranno i dati persi. Contattaci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *